Download PDF

Social media management, social marketing, inserzioni Facebook. Il caso Bike

Il Social Media Marketing è l’insieme delle attività condotte sui social network per aumentare la consapevolezza del marchio, identificare potenziali consumatori, generare contatti, e costruire relazioni significative con i clienti.

È possibile realizzare diverse azioni che sono parte di un unico piano strategico, partendo dalla gestione e il monitoraggio dei canali utilizzando strumenti dedicati, passando per il customer care e il rafforzamento della community attraverso la cura dei contenuti e l’interazione, fino all’analisi dei risultati ottenuti e la verifica della tattica messa in campo.

Ciascuna di esse si rispecchia nelle competenze di diversi Social Media Specialist: la pianificazione strategica compete allo Strategist, la definizione e produzione della linea editoriale all’Editor, l’interazione e il supporto dei clienti al Community Manager, l’analisi dei risultati al Social Media Analyst.

Approfondisci su: http://www.ninjamarketing.it/2015/10/11/social-media-marketing-definizione-corso/

facebook-per-negozi-di-abbigliamento-1

SOCIAL LISTENING

Social-Listening_1

Cos’è il Social Media Listening?

Con Social Media Listening si intendono le attività volte a trovare e tracciare le conversazioni online attorno a specifiche keyword, frasi ed eventi, e attorno al tuo brand, al tuo settore di riferimento e ai tuoi competitor. Ascoltare queste conversazioni ti aiuterà a decifrare modelli di comportamento e trend di mercato in grado di darti un notevole vantaggio competitivo.

Se vuoi battere sul tempo eventuali situazioni critiche, intervenire in una conversazione che sta prendendo la direzione sbagliata o anche solo iniziare a predisporre un piano d’azione per un fail improvviso, hai bisogno di affidarti a dei tool professionali di Social Listening.

–> https://www.talkwalker.com/it/blog/social-media-listening-cose-e-perche-e-importante-per-le-aziende

–> http://www.socialistening.it/cosa-e-il-social-listening/


ALCUNI TOOLS

Analisi comparativa e insight del proprio marchio, analisi KPI, reputation, mention, fonti e temi di discussioni (e da dove provengono), trend del mercato, alert automatici, classificazione influencer, analisi sentiment, classificazione dei post.. ecco alcuni tools (a pagamento)che possono essere utili:

Blogometer

https://www.talkwalker.com/it

Talkwalker rappresenta un valido strumento di social listening e analytics: potrai ottenere la copertura completa di owned ed earned media tramite 150 milioni di siti web, social media e fonti offline. Troverai insight delle crisi grazie alle IQ App, potrai analizzare il sentiment in 25 lingue e ricevere alert automatici in caso di crisi.

https://www.brandwatch.com/

Brandwatch è un ottimo tool di Social Listening che ti consente di analizzare conversazioni su blog, forum, social e molte altre fonti, focalizzandoti anche sul sentiment del brand e l’impatto delle mention. Ascolta i tuoi clienti sul web, comprendi i trend del settore in anticipo e, soprattutto, fatti trovare preparato in caso di eventuali crisi che potrebbero avere un impatto negativo sulla reputazione del tuo brand.

Anche con Brandwatch, inoltre, potrai proteggere il tuo brand con il visual listening, analizzando immagini e video che contengono il tuo logo o i tuoi prodotti, sia per accorgerti di eventuali minacce sia per cogliere eventuali opportunità che ti erano sfuggite – come ad esempio una foto che ritrae un personaggio molto noto con il tuo prodotto.

Hootsuite

Puoi utilizzare anche Hootsuite per monitorare conversazioni e keyword su diversi social attraverso la configurazione di appositi stream. Che si tratti di un’opportunità per entrare in contatto con prospect, lead, clienti o influencer, o di una critica o una minaccia per la reputazione del tuo brand, potrai intervenire direttamente, se necessario, o assegnare il compito al team o alla persona di riferimento.