Download PDF

Grafica per social network

Ecco la guida aggiornata a fine 2017 dei formati immagine da condividere sui social media (date un’occhiata ai sempre ottimi ninja marketer: http://www.ninjamarketing.it/2017/02/08/dimensioni-contano-guida-alle-dimensioni-immagini-sui-social-media/)

Facebook: dimensione immagine di copertina & Co.

Dimensione Immagine di Copertina:  1200 x 675 px (minima 399 x 150 px)
Dimensione Immagine di Copertina del Gruppo: 1602 x 500 px (minima 400 x 150 px)
Dimensione Foto del Profilo: 340 x 340 px (minima 170 x 170 px)
Dimensione Foto condivisa: 1200 x 628 px (minima 600 x 314)
Dimensione Foto del Link condiviso: 940 x 788 px (minima 476 x variabile)

Twitter: dimensione header & Co.

Dimensione Foto Header: 1500 x 500 px
Dimensione Foto del Profilo: 500 x 500 px (minima 400 x 400 px)
Dimensione Foto Tweet: 1024 x 512 px (minima 440 x 220 px)

Google+: dimensione foto profilo & Co.

Dimensione Immagine di copertina: 1080 x 608 px (minima 480 x 270 px)
Dimensione Foto del Profilo: 250 x 250 px
Dimensione Foto in News Feed: 800 x 600

Linkedin: dimensione logo & Co.

Dimensione Banner Profilo: 4000 x 1700 px (minima 1000 x 425 px)
Dimensione Foto Profilo: 400 x 400 px
Dimensione Cover Azienda: 1536 x 768 px (minima 1192 x 220 px)
Dimensione Logo Azienda: 400 x 400 px (minima 300 x 300 px)
Dimensione Aggiornamento di Stato: 1200 x 628 (minima 600 x 314 px)

Pinterest: dimensione Pin & Co.

Dimensione Foto del Profilo: 600 x 600 px (minima 180 x 180 px)
Dimensione Immagine dei Pin: 735 x 1104 px (minima 100 x 200 px)
Dimensione Foto di copertina della Bacheca: 736 x 736 px (minima 340 x 340 px)

Instagram: dimensione foto profilo & Co.

Dimensione Foto del Profilo: 180 x 180 px (minima 110 x 110 px)
Dimensione Foto: 1080 x 1080 px (minima 1080 x 566 px)

Youtube: dimensione cover canale

Dimensione Immagine Canale: 2560 x 1440 (minima 1546 x 423 px)
Dimensione Foto Canale: 800 x 800 px
Dimensione Anteprima Video: 1280 x 720 px (minima 640 x 360 px)

Snapchat: dimensione Geofiltro

Dimensione Geofiltro Snapchat: 1080 x 1920 px. L’immagine deve essere in formato .png e max 300KB

I contenuti grafici nei social garantiscano maggiore interazione. In particolare, alcune immagini generano più engagement di altre, poiché sono più adatte per essere condivise, commentate, ecc..

Prima di passare in rassegna i formati e le dimensioni delle immagini per i principali social (considerando che l’aggiornamento continuo dei sistemi non permette di definire standard precisi) ecco alcuni consigli per creativi per creare immagini utili ad aumentare l’engagement dei contenuti che si vogliono proporre:

Spunti da: http://www.ninjamarketing.it/2015/03/23/7-idee-grafiche-per-aumentare-engagement-sui-social-network/

STORYBOARD
Le storyboard sono simili ai proiettili visivi; entrambe hanno un titolo e contengono didascalie, ma tra di loro c’è una particolare differenza. Mentre i proiettili visivi sono indipendenti tra loro, in una storyboard ogni immagine è legata alle altre, costituendo una storia che racconta o spiega qualcosa ai lettori.

2How-to-Design-Outstanding-eLearning-Storyboards-Infographic-550x575

INFOGRAFICHE
I contenuti grafici nei social garantiscano maggiore interazione. In particolare, alcune immagini generano più engagement di altre, poiché sono più adatte per essere condivise, commentate, ecc..

Prima di passare in rassegna i formati e le dimensioni delle immagini per i principali social (considerando che l’aggiornamento continuo dei sistemi non permette di definire standard precisi) ecco alcuni consigli per creativi per creare immagini utili ad aumentare l’engagement dei contenuti che si vogliono proporre:

1-anatomy-effective-web-design

PAROLE GRAFICHE

Prendete il significato di una parola e fatene una grafica d’impatto. Quando le parole sono affiancate da elementi visivi che ne rinforzano il senso, suscitano maggiore interesse. Il lettore sarà prima di tutto colpito dalla bellezza dell’immagine, ma osservandola capirà che gli aspetti visivi che la compongono sono parte stessa del significato.

Prendete questo esempio che rappresenta una peculiarità della bicicletta (e del servizio di Bike Sharing londinese) è d’effetto e racconta perfettamente quello che rappresenta

alex-trochut-tfl-1

MEME

I meme sono semplici immagini con didascalie ironiche in primo piano. Il loro scopo è far ridere. Ognuna di queste è utilizzata per rappresentare particolari situazioni o stati d’animo: noia, divertimento, imbarazzo, stupore… Sono sempre più popolari sui social e possono raccontare un contenuto in modo semplice e diretto
meme

CONFRONTI
I confronti sono perfetti per informare e insegnare qualcosa. Sono costituiti da due immagini che sottolineano le differenze tra due circostanze al fine di rinforzare un concetto. Whole Foods, ad esempio, ha voluto mostrare come sarebbero i propri scaffali se le api non esistessero:
social_media_visual_engagement_7-437x620

LE IMMAGINI E LE INSERZIONI SU FACEBOOK

A fine 2016 Facebook ha tolto la regola del 20% testo che bloccava gli annunci pubblicitari il cui testo interno nell’immagine occupava più del 20% dell’area totale dell’immagine.
Come gestire testo e immagini per le inserzioni su facebook?

http://www.socialefficace.it/facebook-advertising/regola-testo-immagini-facebook-ads/

Le inserzioni pubblicitarie su Facebook possono essere di diverso tipo, ecco alcuni consigli per ottimizzarle al meglio